Melanzane nane fritte

… con la menta!

Se cercate un contorno un pò diverso, veloce, che si conserva per qualche giorno, questa ricetta è perfetta. E’ talmente semplice che ero in dubbio se postarla o meno, ma è venuto fuori un contorno così buono che ho deciso di condividerlo.

8 melanzane nane

menta fresca

basilico fresco

4 spicchi d’aglio

sale e pepe

olio extra vergine d’oliva

olio di semi per la frittura

Ho messo un tegame dai bordi alti con olio per frittura sul fuoco. Nel frattempo che raggiungeva la temperatura giusta ho aperto in due, per lungo, le melanzane ben lavate e asciugate. Avrei dovuto salarle e metterle a scolare, lo so, ma non avevo tempo e sono andata direttamente a friggerle! Prima dalla parte della buccia e poi dalla parte della polpa.

Intanto ho preparato il piatto da portata con gli spicchi d’aglio tagliati in due, il basilico e la menta sminuzzati con le dita e un giro di olio buono. Ho scolato bene le melanzane sulla carta assorbente e le ho sistemate sul piatto da portata ancora calde.

Ho salato e pepato, chiuso con la pellicola e fatto raffreddare prima a temperatura ambiente e poi in frigo.

Sono buonissime, si mangiano con la buccia e sono non solo un ottimo contorno ma anche un bell’antipasto. Da rifare sicuramente!